Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 25/06/2021 ore 11:03




pagina precedente

18 Maggio 2021
GROHE sostiene "Make a Splash!", la partnership tra LIXIL e UNICEF

comunicazione GROHE

GROHE sostiene "Make a Splash!", la partnership tra LIXIL e UNICEF con l'obiettivo di garantire ai bambini e alle comunità più vulnerabili l'accesso ai servizi igienici

• Oggi, una persona su quattro vive ancora senza accesso a servizi igienici di base; due persone su cinque non hanno servizi di base per lavarsi le mani a casa.
• Make a Splash! è una partnership tra LIXIL, GROHE e l'UNICEF che ha l'obiettivo di rispondere alla crisi igienico sanitaria globale.
• GROHE, come brand del gruppo LIXIL, supporta Make a Splash! con una campagna in Europa e in Medio Oriente.


Düsseldorf, maggio 2021 - Andare in bagno, lavarsi le mani - sono gesti quotidiani e, per la maggior parte di noi, i servizi igienici con acqua pulita sono una cosa ovvia. Ma molte persone affrontano quotidianamente una realtà diversa: due miliardi di persone al mondo non dispongono di servizi igienici di base, 673 milioni di persone praticano regolarmente la defecazione all'aperto e il 40% della popolazione mondiale non ha accesso a strutture per lavarsi le mani con acqua e sapone a casa. A causa della mancanza di servizi idrici e sanitari adeguati, 700 bambini sotto i cinque anni muoiono ogni giorno per malattie diarroiche. La mancanza di servizi igienici ha anche un impatto particolare su donne e ragazze che sono esposte alla minaccia di violenza e molestie, e la pandemia da COVID-19 ha ulteriormente esasperato le grandi disuguaglianze nell'accesso all'acqua, ai servizi igienico-sanitari.


Nel 2018, l'UNICEF e LIXIL hanno creato una nuova partnership "Make A Splash!", la prima iniziativa di collaborazione globale a valore condiviso dell'UNICEF nel settore dell'acqua e dei servizi igienico-sanitari (WASH). La partnership unisce la leadership dell'UNICEF nel settore dei servizi idrici e igienico-sanitari con l'esperienza globale di LIXIL nel design e nell'innovazione dei servizi igienici, per rispondere alla crisi globale igienico sanitaria.

Come brand parte del gruppo LIXIL, GROHE lancia la sua campagna "Energy for Life" - che si svilupperà da maggio ad agosto in 13 paesi in tutta l'area EMENA - per aumentare la consapevolezza su questo problema e sostenere le attività previste dalla partnership. Attraverso questa campagna GROHE donerà 1 € per ogni sistema doccia GROHE venduto: i proventi saranno destinati a portare ad un bambino l'accesso a servizi igienico-sanitari a casa o sapone ad una scuola.

"In quanto organizzazione globale, la sostenibilità è al centro di ciò che facciamo e abbiamo la responsabilità di utilizzare la nostra esperienza per creare un impatto positivo sul mondo. Purtroppo, l'accesso ai servizi igienico-sanitari di base rimane ancora oggi una delle più sfide più grandi, e LIXIL è impegnata a rendere i servizi igienici e il lavaggio delle mani accessibili a tutti attraverso i propri brand, diversi e inclusivi. GROHE ha sempre sostenuto la partnership 'Make a Splash!' attraverso molteplici attività interne di raccolta fondi, e oggi sono molto orgoglioso di riconfermare il nostro sostegno con la campagna 'Energy for Life', che invita anche gli utenti finali a contribuire al cambiamento", ha commentato Jonas Brennwald, Leader LIXIL EMENA e Co-CEO Grohe AG.

"Crescere in un ambiente pulito e sicuro è un diritto di ogni bambino. Servizi igienici di base e la possibilità di lavarsi le mani a casa e a scuola sono fondamentali per garantire la salute dei bambini e prevenire la diffusione delle malattie. Apprezziamo il supporto di GROHE alla partnership di LIXIL e UNICEF 'Make a Splash!' che aiuterà più bambini ad avere accesso a servizi igienici puliti e sicuri e a consentire l'igiene delle mani per una vita più salutare", ha dichiarato Carla Haddad Mardini, Direttore della Divisione Raccolta Fondi Privata e Partnership dell'UNICEF.


Una missione coraggiosa: LIXIL e UNICEF affrontano la crisi dei servizi igienici
La partnership "Make a Splash!" contribuisce all'obiettivo di Sviluppo Sostenibile 6.2 "raggiungere l'accesso a servizi igienici adeguati ed equi e all'igiene per tutti, e porre fine alla defecazione all'aperto, prestando particolare attenzione ai bisogni delle donne e delle ragazze e di coloro che si trovano in situazioni a rischio". Inizialmente focalizzata su tre Paesi chiave Etiopia, Kenya e Tanzania e sullo sviluppo di un'economia sanitaria, la partnership si basa sui punti di forza di LIXIL e dell'UNICEF per realizzare un obiettivo comune, quello di affrontare la crisi igienico sanitaria globale.

L'UNICEF sta cambiando l'atteggiamento della gente sulla defecazione all'aperto e l'uso di strutture scarse e non sicure e la gente chiede servizi igienico sanitari migliori. Per venire incontro a questa necessità, LIXIL ha sviluppato due prodotti: il WC e il rubinetto SATO che offrono soluzioni sicure, accessibili e sostenibili alle comunità per migliorare e promuovere servizi igienico sanitari adeguati. Il WC SATO è una toilette economica che offre ai bambini, alle loro famiglie l'accesso a un luogo sicuro e pulito. Introdotto per la prima volta nel 2013, SATO è dotato di un sistema di chiusura a contrappeso che aiuta a prevenire gli odori sgradevoli e gli insetti e consuma l'80% in meno di acqua rispetto a un WC convenzionale nell'azione di sciacquo.
In risposta alla pandemia COVID-19, LIXIL ha ideato il rubinetto SATO, una soluzione economica e innovativa per il lavaggio delle mani per le famiglie a basso reddito che non hanno accesso all'acqua corrente. Il rubinetto consiste in una base con un supporto per il sapone in cui viene inserita una normale bottiglia d'acqua per avere un "rubinetto" dove lavarsi le mani. Può essere azionato con il gomito o un semplice tocco, garantendo un contatto minimo e rilasciando solo l'acqua necessaria per un'igiene sicura.

È possibile supportare la partnership "Make a Splash!" visitando il sito a questo link.

L'UNICEF non sostiene né promuove alcuna azienda, brand, prodotto o servizio




  © 2009/2021 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it