Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 04/12/2021 ore 14:44




pagina precedente

29 Ottobre 2021
KERASAN: non solo sanitari in pregiata ceramica

comunicazione

THELMA & LOUISE: LA SEDUZIONE DEL DESIGN

Kerasan: non solo sanitari in pregiata ceramica

A trent'anni esatti dall'uscita nelle sale, Kerasan rende omaggio al capolavoro di Ridley Scott intititolando a Thelma&Louise la coppia lavabo ceramico e struttura in acciaio.

"Fragilità e forza, ma anche perfetta connessione tra i due elementi: di qui l'idea di questa nuova linea" spiega Roberto Banditelli Direttore Generale Kerasan "Fare storia, anche nel piccolo mondo dei sanitari, significa evolvere insieme ai costumi, mutare pelle e saper interpretare le esigenze dei consumatori. La progettazione del bagno oggi richiede strumenti flessibili, in cui gli stessi lavabi in ceramica possano fungere da catalizzatori estetici".

Come le strutture metalliche Thelma&Luise che "disegnano" lo spazio fungendo da portasciugamani, contenitori, piani d'appoggio a supporto dei lavabi a catino Kerasan.
Sospesa o a terra, Louise è realizzata in acciaio con un piano d'appoggio che abbina grès e vetro per conferire al mobile resistenza e carattere. Si abbina ai lavabi F10, ON, Ciotola e Shape. Tre le larghezze disponibili: 100,120 e 140 cm in acciaio inox nero matt con ripiano nero o bianco.

Thelma Acciaio nero Matt per la struttura a terra con cassetto in rovere.

Si abbina ai lavabi NoLita, ON e Shape. 3 le diverse dimensioni disponibili (108-120 e 140cm) con ripiano in grès nero e bianco



  © 2009/2021 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it