Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 04/12/2021 ore 14:44




pagina precedente

10 Novembre 2021
Hansgrohe continua a investire in Italia

comunicazione HANSGROHE

Hansgrohe continua a investire in Italia


Torino, 10 novembre 2021.

Nel 2020 la pandemia di Covid-19 ha avuto pesanti conseguenze su interi settori manifatturieri, mettendo a dura prova anche gruppi industriali di dimensioni rilevanti. In questo contesto il Gruppo Hansgrohe, tra i leader mondiali nella produzione di miscelatori, docce e sistemi doccia con sede a Schiltach in Germania, è riuscito nell'intento di mantenere invariato il proprio volume di affari, grazie all'efficienza dei processi produttivi e agli investimenti crescenti in innovazione e infrastrutture.

Nel 2020 il Gruppo Hansgrohe ha generato un fatturato pari a 1,074 miliardi di euro, in leggero calo del 0,3% rispetto al 2019 dopo gli aggiustamenti valutari. A livello di aree geografiche, l'andamento del fatturato è variato molto a seconda della diffusione del Covid-19 e delle contromisure adottate dai diversi Paesi, con grandi fluttuazioni tra le diverse country parte del Gruppo. Sul mercato cinese si è registrato un aumento delle vendite di quasi il 7% rispetto al 2019, aggiustato per gli effetti valutari. In Germania, l'industria delle costruzioni si è dimostrata molto stabile, così che il fatturato di Hansgrohe è aumentato a 291 milioni di euro. La crescita delle vendite del 12% sul mercato tedesco ha aiutato l'azienda a compensare i cali delle vendite in altri mercati come gli Stati Uniti, il Regno Unito e la Spagna.

La filiale italiana, hansgrohe srl con sede a Moncalieri (Torino), è riuscita a registrare una performance positiva grazie ad azioni strategiche mirate. Fondamentale è stata sia la reattività della struttura commerciale nel lavorare su un piano di promozioni sia l'introduzione strategica delle novità di prodotto che confermano Hansgrohe come uno dei principali leader nell'innovazione del settore.
Sono inoltre state centrali le numerose attività di supporto ai clienti Retailers per spingere il sell-out, soprattutto presso il pubblico degli installatori, che sono parte fondante della strategia commerciale di Hansgrohe srl degli ultimi anni.
Grazie al sostegno strategico della forza vendita e ad un'attenta revisione dei costi, la filiale ha concluso l'anno con EBIT maggiore del 2019.

Nel 2021, invece, la filiale italiana stima di chiudere l'anno superando gli ottimi risultati ottenuti nel 2019 (anno non compromesso dalla pandemia), grazie anche alle appaganti scelte strategiche le cui fondamenta erano state gettate in precedenza.
Dal 2017 hansgrohe srl ha inaugurato, infatti, una fase di importanti cambiamenti organizzativi e strategici finalizzati a raggiungere una posizione di leadership sul mercato italiano.

Ultimo in ordine temporale ma non di importanza, è stata la recente nomina di Paolo Bacchi nel ruolo di Amministratore Delegato di Hansgrohe Italia. Già Direttore Vendite per i canali Trade e Global Project e da 14 anni in Hansgrohe Italia, Bacchi è stato una figura di primaria importanza per la definizione dei nuovi processi organizzativi e strategici che hanno visto hansgrohe Italia protagonista e grazie ai quali si sta verificando la straordinaria evoluzione della filiale italiana.

Tra i passi fondamentali della strategia di rilancio della filiale italiana iniziata nel 2017, una colonna portante è stata l'inaugurazione della nuova sede di Torino nel 2019 a cui si aggiunge oggi l'inaugurazione del Water Studio Torino: uno spazio espositivo di 180 metri quadrati che incarna un nuovo e innovativo concetto di showroom.
Questo concept innovativo, sviluppato dall'Head Quarter del Gruppo Hansgrohe, è pensato per essere replicato in tutti i Water Studio che dal 2021 in poi apriranno in tutto il mondo: Torino, insieme a Lisbona e Amburgo, è tra i primi a beneficiare di questa nuova immagine aziendale. Ritrovare lo stesso design in ogni luogo del mondo in cui Hansgrohe opera è uno dei modi per ribadire l'importanza globale del brand e del Gruppo e la necessità di uniformare l'immagine aziendale.
in questo luogo l'esposizione dei prodotti si mescola agli spazi dedicati ai meeting: in questo modo si realizza una perfetta sinergia a cui fa da cornice un ambiente elegante ma al tempo stesso estremamente accogliente, per stimolare l'apertura al dialogo e alla collaborazione.

Nell'anno del 120° anniversario dalla fondazione del Gruppo, hansgrohe srl celebra la nascita di questo nuovo spazio, il cui obiettivo è diventare il luogo di incontro e rinnovamento del networking aziendale con tutti gli stakeholder e opinion leader: dai clienti Retail, agli Architetti e Designers, agli Installatori, fino ad arrivare ai Consumatori finali.
L'obiettivo per il 2022 è di rendere il Water Studio Torino uno spazio vivo e in costante fermento: si stima di organizzare attività per clienti B2B che coinvolgeranno oltre 500 ospiti l'anno, senza contare il traffico di consumatori finali che spontaneamente approcciano l'esposizione.

A questo scopo, Hansgrohe ha progettato una serie di attività pensate ad hoc per soddisfare le necessità di tutti gli interlocutori e rinforzare la sua posizione di leader del mercato per competenze, innovazione e struttura.
Tra queste attività, saranno sicuramente centrali i corsi di formazione professionale per tutte le tipologie di venditori, dai responsabili di showroom a coloro che vendono al banco agli installatori: lo scopo è offrire un servizio di continua formazione e aggiornamento per diffondere la conoscenza delle tecnologie e delle caratteristiche peculiari per promuovere la vendita e l'installazione dei prodotti AXOR e hansgrohe.
Il Water Studio Torino sarà inoltre il principale luogo di rappresentanza per i clienti B2B, un'importante vetrina dove portare in visita importanti clienti e potenziali tali, nonché la finestra di dialogo con la comunità accademica per la realizzazione di progetti di formazione per gli studenti.

"L'apertura della nuova sede prima e del nuovo Water Studio Torino ora, rappresentano un segnale molto forte della presenza di Hansgrohe in Italia. Questo sarà un luogo privilegiato di dialogo tra Hansgrohe e tutti gli stakeholder, dagli installatori agli architetti e al mondo del contract: ci faremo qui promotori della diffusione della conoscenza in materia di innovazione, design e tecnologia, come si confà ad un vero leader del settore" - dichiara Paolo Bacchi, Amministratore Delegato di Hansgrohe in Italia. "Stiamo raccogliendo i primi frutti del percorso di rinnovamento iniziato ormai quattro anni fa e sono certo che raggiungeremo importanti traguardi, grazie ad una strategia commerciale che ci vede sempre più supportare i nostri clienti con strumenti di formazione e promozione per la vendita al pubblico. In quest'ottica si inserisce anche il piano di comunicazione del Gruppo, che si rivolge ormai direttamente al consumatore finale in modo moderno ed emozionale, principalmente tramite i canali digitali, stimolando sempre più la domanda dei nostri prodotti: una strategia che guarda al futuro, perché ci porterà sicuri vantaggi nel lungo periodo, contribuendo alla costruzione dell'immagine del brand".




  © 2009/2021 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it