Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 26/01/2022 ore 17:27




pagina precedente

01 Dicembre 2021
World Architecture Festival 2021: come sponsor fondatore GROHE supporta i progettisti nella creazione di paesaggi urbani più sani

comunicazione GROHE

World Architecture Festival 2021: come sponsor fondatore GROHE supporta i progettisti nella creazione di paesaggi urbani più sani


• World Architecture Festival (WAF): l'edizione digitale 2021 è in programma fino al 3 dicembre con il tema "Resetting the City"
• La consegna il premio Water Research Prize a Techlab per sistemi di involucro edilizio che affrontano il tema della scarsità d'acqua nel mondo con un progetto di design unico ispirato dalla natura
• Accesso ai contenuti esclusivi del festival tramite il pass digitale WAF o sulla piattaforma GROHE X


Düsseldorf, 1. dicembre 2021 - A sostegno di architetti e designer di tutto il mondo nella progettazione di paesaggi urbani più sani durante la pandemia e oltre, GROHE è orgoglioso di essere il main sponsor del World Architecture Festival (WAF) 2021, un ruolo assunto dal brand fin dalla nascita del festival nel 2008. Come partner fondatore, GROHE, leader a livello globale nelle soluzioni per il bagno e nei sistemi per la cucina, rappresenta il ruolo unico che l'acqua gioca per il design e aiuta a dare forma a visioni e soluzioni architettoniche innovative intorno a questo elemento. GROHE ha mantenuto il proprio sostegno alla comunità degli architetti sponsorizzando l'edizione del WAF di quest'anno e il Water Research Prize 2021.


Città più verdi e pulite
Quest'anno il tema del festival è "Resetting the City": le questioni ecologiche relative a progettazione urbana, biodiversità e sostenibilità oggi più che mai incontrano il bisogno generalizzato di creare spazi più sani e sicuri. Poiché i concetti di approvvigionamento di energia rinnovabile, riduzione dell'inquinamento e fornitura di acqua pulita sono ora direttamente collegati al controllo delle pandemie, stanno diventando il centro delle strategie di urbanistica in tutto il mondo, e sono anche il focus del festival di quest'anno. Un totale di 320 ore di presentazioni, sessioni e tavole rotonde saranno presentate alla comunità del WAF. Nell'edizione di quest'anno gli architetti da tutto il mondo sono invitati a competere tra di loro per vincere premio "The World Building of the Year", che sarà svelato da GROHE il 3 dicembre come gran finale a chiusura del festival.

Ispirato dalla natura - un involucro edilizio per combattere la scarsità d'acqua globale

In questo contesto, GROHE è orgogliosa di assegnare ancora una volta il premio annuale Water Research Prize a progetti che hanno l'obiettivo di trovare soluzioni creative per l'acqua nella progettazione architettonica. Il premio di quest'anno va al laboratorio Techlab e la sua "Aquasorbant Façade". Ispirandosi allo scarabeo del deserto del Namib, il team di ricerca ha progettato una facciata utilizzando moduli a nido d'ape, che assorbono e utilizzano l'umidità dell'aria per raggiungere il comfort termico interno. Progettati con picchi e depressioni sulla loro superficie, i moduli aiutano a trattenere dall'aria le molecole d'acqua. L'acqua raccolta è immagazzinata in serbatoi verticali incorporati nella facciata su ogni piano. Regolando i moduli secondo l'angolo di precipitazione ottimale di ogni regione, la raccolta dell'acqua sarà possibile in tutti i climi del mondo. La giuria è rimasta colpita da questa soluzione unica che affronta il problema della scarsità d'acqua in tutto il mondo. "Questo progetto innovativo mi è piaciuto perché prende ispirazione direttamente dalla natura", ha dichiarato Stefan Schmied, Leader, Business Unit Projects, LIXIL EMENA. Paul Finch, Programme Director of the World Architecture Festival ha aggiunto: "Tutti i giudici hanno apprezzato l'ispirazione e l'applicazione di questa nano-tecnologia che potrebbe aiutare a risolvere la mancanza d'acqua nelle aree più stressate del pianeta".

Il Water Research Prize fa parte del World Architecture Festival dal 2017, data in cui è stato pubblicato il primo WAF X Manifesto, che ha identificato le sfide più importanti per gli architetti nei prossimi dieci anni, compreso il tema dell'acqua nella progettazione architettonica. Con il festival di quest'anno, che si concentra sul miglioramento della qualità della vita nelle aree urbane attraverso infrastrutture più verdi e più sane, la connessione con l'elemento dell'acqua è ancora più stretta e sorprendente. Attraverso la sponsorizzazione del premio, GROHE ha sostenuto negli ultimi quattro anni la ricerca nel campo delle sfide architettoniche che riguardano l'acqua ed è orgoglioso di continuare a farlo al festival di quest'anno.


Una sede virtuale ricca di contenuti
Le iscrizioni per i partecipanti e gli espositori del WAF sono ancora aperte: l'edizione digitale del festival è disponibile esclusivamente tramite l'app WAF. Acquistando un pass digitale, i partecipanti hanno l'accesso a 50 crit room digitali e alla più grande quantità di contenuti nella storia del festival. Dopo il festival è possibile accedere ai contenuti esclusivi del WAF attraverso la piattaforma digitale del brand, su grohe-x.com.




  © 2009/2022 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it