Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 05/12/2022 ore 16:11




pagina precedente

06 Settembre 2022
VIEGA: impianti a 5 stelle in val Passiria

comunicazione VIEGA

VIEGA: IMPIANTI A 5 STELLE IN VAL PASSIRIA

Sistemi Sanpress Inox per il Quellenhof See Lodge

Videoracconto del progetto


Il nuovo Quellenhof See Lodge di San Martino in Passiria è un tempio del benessere ispirato agli atolli delle Maldive, dove predominano i materiali naturali e tutto è progettato per fondersi armoniosamente nella cornice alpina, anche il grande lago artificiale balneabile da 4.500m². In una struttura dove l'acqua assume un'importanza centrale, i progettisti si sono affidati alle soluzioni Viega per garantirne la sicurezza.

Sono oltre 2.200 i metri di tubi Sanpress Inox utilizzati per gli impianti idrotermosanitari e antincendio delle 26 strutture che compongono il lodge, dalle suite alle casette con accesso diretto al lago, fino alle ville che sorgono proprio in mezzo al bacino artificiale. Diversi i tipi di raccordi (diametri tra 18 e 108 mm) installati con la tecnica della pressatura a freddo, che ha velocizzato notevolmente i tempi del cantiere anche grazie alle pressatrici Viega Pressgun.

"Praticità e affidabilità non sono un lusso, soprattutto in un progetto così complesso" sottolinea Thomas Kuen - dell'azienda installatrice Kuen Thomas und Co. "Con la tecnica a pressare a freddo Viega abbiamo risparmiato molto tempo e migliorato la sicurezza grazie all'assenza di fiamme libere, con la certezza di un risultato a prova di errore grazie al dispositivo SC - Contur che durante la prova di tenuta permette di individuare i raccordi inavvertitamente non pressati".
Per gli impianti di acqua potabile si è scelto un materiale di qualità che garantisse affidabilità nel tempo: l'acciaio inossidabile 1.4401 (AISI 316L), certificato DVGW.
Il sistema Sanpress Inox si presta inoltre alla disinfezione con shock termico grazie alle guarnizioni di EPDM e sopporta temperature massime in continuo fino a 110°C: una caratteristica fondamentale per l'impiego nelle strutture alberghiere, dove l'acqua viene utilizzata in maniera discontinua.

Sanpress Inox: qualità d'acciaio per l'igiene dell'acqua potabile
Il sistema sviluppato dall'azienda tedesca prevede curve, raccordi, gomiti, manicotti e ogni altro componente necessario alla realizzazione di un impianto idrico efficiente, sia in campo domestico che industriale.
Gli elementi (da 15 a 108 mm di diametro) comprendono anche una versione da 64 mm con ghiera dentata in acciaio inossidabile, una misura che consente di evitare impianti sovradimensionati, con vantaggi tangibili in termini di igiene dell'acqua potabile.
Un tema, quello della contaminazione batterica, che Viega affronta anche al momento del confezionamento, imballando i raccordi in sacchetti sigillati per proteggerli fino al luogo di installazione. Così l'intero sistema è protetto dai danni e sporcizia anche durante il trasporto e lo stoccaggio.
Tutti i raccordi sono inoltre dotati del dispositivo di sicurezza SC-Contur, che rileva raccordi inavvertitamente non pressati. Sia che si effettui una prova di tenuta a secco per motivi igienici (range di pressione da 22,0 mbar a 3,0 bar) sia che si decida per un collaudo ad acqua (intervallo di funzionamento compreso tra 1 e 6,5 bar).

Il sistema Sanpress Inox utilizza unicamente materiali di elevatissima qualità: in primis l'acciaio inossidabile ad alto contenuto di molibdeno (2,3%). La composizione chimica della lega di tubi e raccordi è sinonimo di elevata durabilità, perchè permette ai componenti del sistema di resistere alla corrosione, assicurando un valore PRE (Pitting Resistance Equivalent) maggiore di 24. Le tubazioni del sistema Sanpress Inox sono inoltre saldate longitudinalmente al laser, per garantire al meglio la resistenza del materiale oltre che alla continuità delle caratteristiche chimico-fisiche rispetto ad altre tradizionali tecniche usate per produrre tubazioni a parete sottile. Infine il sistema è certificato ICIM ed è dichiarato conforme al DM 174-04 per contatto con acqua destinata al consumo umano.




  © 2009/2022 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it