Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 19/06/2019 ore 12:21




pagina precedente

16 Maggio 2019
Immergas investe sulla via della seta

comunicazione IMMERGAS

IMMERGAS INVESTE SULLA VIA DELLA SETA

 

Il nuovo polo produttivo avviato a Changzhou sarà inaugurato ufficialmente entro la fine dell’anno.

La prima caldaia dedicata al mercato cinese è già stata prodotta.

 

Brescello 16 maggio 2019 - Il taglio del nastro inaugurale del nuovo polo produttivo Immergas sviluppato nel Distretto Nazionale per l'Alta Tecnologia di Changzhou in Cina, è programmato per il secondo semestre del 2019. La conferma è arrivata dal Presidente Alfredo Amadei e dal General Manager di Immergas Cina, Bruno Rinaldi, in occasione dell’avvio della prima linea produttiva per la realizzazione delle nuove caldaie dedicate al mercato cinese.

«La prima caldaia Talos 24 kW monotermica prodotta in Cina» – spiega il Presidente di Immergas Alfredo Amadei – «è la conferma dei piani di sviluppo lanciati investendo nel nostro quartier generale a Lentigione di Brescello (potenziamento delle linee produttive e avvio del nuovo Centro Ricerche, Laboratorium) e nel polo produttivo Immergas Europe in Slovacchia. La dimensione globale di Immergas che rimane una multinazionale a controllo italiano (le famiglie Amadei e Carra) consentirà a tutto il gruppo Immerfin di consolidare e accrescere le posizioni conquistate in 50 mercati di tutto il mondo, investendo in prodotti e sistemi sempre più innovativi e orientati al comfort domestico, al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale».

Nel corso della visita in Cina del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il General Manager Immergas Cina, Bruno Rinaldi, ha partecipato al meeting promosso dall’Ambasciatore Italiano in Cina Ettore Sequi. In quel contesto il Premier Conte ha annunciato: un costante impegno del Governo per favorire le imprese che hanno avviato investimenti in Cina. Abbiamo aperto una via…Partecipiamo a questa nuova “Via della Seta” con grandi prospettive, confidando in grandi opportunità economiche. Ho incontrato una nutrita delegazione di imprenditori italiani e abbiamo posto le premesse per ulteriori accordi.

«L’obbiettivo» - conclude Alfredo Amadei - «è produrre una gamma dedicata esclusivamente al mercato cinese con le logiche costruttive e qualitative adeguate a quel mercato, ma nel modo che noi riteniamo più giusto: prodotti uniti a servizi pre e post vendita e con una grande attenzione alla fidelizzazione dei nostri partner. Immergas mette sempre il cliente al centro e questa strategia ci accompagna in tutto il mondo».




  © 2009/2019 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Powered by www.webarea.it