Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 11/07/2020 ore 19:53




pagina precedente

20 Giugno 2020
VIEGA per l'impiantistica nelle strutture ospedaliere

comunicazione VIEGA

VIEGA PER L'IMPIANTISTICA NELLE STRUTTURE OSPEDALIERE

Tecnologia tedesca per il Centro scientifico di ematologia e oncologia a Mosca

L'azienda tedesca Viega è specializzata nella progettazione di componenti per impianti di adduzione idrica e riscaldamento particolarmente adatti alle strutture ospedaliere. Massima igiene e tutela della qualità dell'acqua si uniscono infatti alla sicurezza dell'impianto. Non solo l'impiego di materiali come l'acciaio inossidabile ma anche il design di raccordi che possano agevolare il flusso d'acqua e contribuire così ad evitare stagnazioni o strozzature.
Rapidità e sicurezza di posa aggiungono ai sistemi Viega un valore fondamentale nell'ambito di interventi di riqualificazione degli impianti in ambito sanitario.
Caso esemplare il Centro scientifico federale di ematologia, oncologia e immunologia infantile Dmitry Rogachev a Mosca (Russia).
Nato nel 2005 come centro specializzato per le cure oncologiche di bambini e adolescenti, l'ospedale pediatrico russo è stato trasformato nel 2011 in un nuovo complesso edilizio con un'area di circa 70.000 m² e fino a 220 posti letto con annesso anche il policlinico, un hotel di 150 camere per poter ospitare le famiglie, una scuola per offrire ai bambini in terapia di proseguire gli studi studiare e 150 camere attrezzate per ospitare le famiglie.
I progettisti hanno optato per raccordi a pressare e tubi di acciaio Sanpress Inox nel realizzare l'impianto di distribuzione di acqua potabile. La tecnica di pressatura a freddo con lo l'apposito utensile Viega Pressgun, ha permesso di abbattere dell'80% i tempi di posa delle tubazioni rispetto alla classica saldatura. In fase di collaudo un ulteriore vantaggio è rappresentato dal dispositivo di sicurezza SC-Contur capace di rilevare in modo semplice e immediato eventuali giunzioni non pressate sia nel caso di collaudo ad acqua (a partire da 1 bar) che a secco (a partire da 22 mbar).
L'impianto di riscaldamento e condizionamento sono invece stati realizzati con raccordi a pressare e tubi di acciaio al carbonio Prestabo.
All'interno dei locali bagno oltre 700 moduli WC Viega Eco Plus hanno agevolato l'installazione controparete dei sanitari all'interno di pareti leggere.
Anche le docce sono state ridisegnate con sistemi di scarico lineare Advantix Vario a pavimento e parete per garantire un veloce smaltimento del flusso. Le canaline fornite di base con lunghezza pari a 120 cm possono essere unite tra loro fino a una lunghezza di 280 cm, anche in configurazioni a U o a L grazie a speciali raccordi intermedi. La capacità di scarico viene quindi raddoppiata o triplicata da 0,4 fino a 2,4 l/s.



  © 2009/2020 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Powered by www.webarea.it