Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 13/08/2022 ore 21:22




pagina precedente

22 Luglio 2022
Mitsubishi Electric per Latteria Soresina

scarica foto
comunicazione MITSUBISHI ELECTRIC

Mitsubishi Electric per Latteria Soresina


Milano, 25 maggio 2022 - Latteria Soresina nasce nel 1900 come cooperativa di trasformazione del latte con lo scopo di creare un'unione salda tra agricoltori e produttori. La scelta di questa forma societaria rappresenta un punto di forza tangibile: da un lato la cooperativa si prende carico dei problemi che possono colpire la singola azienda, dall'altro tutti i soci, che ad oggi sono circa 180, partecipano all'elezione degli organi di rappresentanza. Questo si traduce anche in un grande attaccamento al territorio. Latteria Soresina lavora nei suoi stabilimenti esclusivamente il latte prodotto dalle 48.000 vacche che si trovano nelle stalle vicine ai caseifici, elemento che contribuisce a garantire una qualità elevata e un controllo preciso e costante di tutta la filiera. L'azienda offre una vasta gamma di prodotti lattiero caseari, occupa posizioni leader nella produzione di eccellenze italiane come il burro e il provolone, ed è il primo produttore al mondo di Grana Padano.


Per garantire la freschezza dei prodotti caseari e preservarne gusto e qualità, è necessario mantenere costanti temperature e umidità negli ambienti in cui essi vengono conservati e, nel caso del Grana Padano, stagionati. Per questo tutti gli stabilimenti di Latteria Soresina sono dotati di impianti di climatizzazione che, in linea con i valori di rispetto ambientale e salvaguardia del territorio dell'azienda, sono recentemente stati oggetto di un importante processo di revamping energetico. La necessità di gestire temperature diverse in ambienti vicini, unita a quella di contenere i consumi energetici ha guidato la scelta verso unità polivalenti di Mitsubishi Electric.


Dal 2016 ad oggi sono già state installate 6 unità polivalenti NECS-Q-Y/SL-CA nei plant di Crema e Chiari, mentre è in corso lo studio di fattibilità per la sostituzione di altre unità nei plant del territorio emiliano. Come riportato dal Direttore Tecnico di Latteria Soresina, Ing Arpini, rispetto alle unità precedentemente installate, le unità polivalenti fornite da Mitsubishi Electric hanno consentito di raggiungere importanti risultati in termini di riduzione dei consumi energetici e quindi di contenimento dei costi di esercizio, azzerando al contempo le emissioni di CO₂ e garantendo condizioni igrometriche ideali per la conservazione dei prodotti caseari. Questo ha spinto Latteria Soresina a valutare ulteriori interventi anche presso gli altri plant societari. Infine, la scelta di selezionare unità in versione silenziata, ha reso ottimale l'installazione delle pompe di calore polivalenti vicino ai luoghi di lavoro (uffici e magazzini), garantendo comunque il benessere acustico agli operatori.


Per saperne di più su MITSUBISHI ELECTRIC

facebookyoutube


  © 2009/2022 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it