Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 20/04/2019 ore 10:18




pagina precedente

11 Aprile 2019
Philips Hue: il miglior sistema di luce connessa per la casa

scarica foto

scarica foto
comunicazione SIGNIFY

Philips Hue


Philips Hue è il sistema di luce connessa che meglio si adatta alle esigenze di illuminazione della casa, perfetto per trasformare ogni spazio, pensato per permettere alla luce di soddisfare bisogni ed esigenze che vanno oltre la semplice illuminazione degli spazi.


Signify, ex Philips Lighting, ha un approccio di "human centric lighting" e vuole partire dalla luce come elemento di benessere: come esseri umani, siamo cresciuti seguendo il ritmo del sole, e stiamo molto meglio in una bella e luminosa giornata, quando il sole splende. Con Philips Hue, Signify ha scelto di partire da questo aspetto: portare la luce solare nella casa delle persone, aiutandoli a svegliarsi e addormentarsi meglio, occupandosi anche di tutto ciò che succede nel corso della giornata. Un altro importante aspetto preso in considerazione è l'elemento personale: i colori e la creatività che portano con sé. Philips Hue offre 16 milioni di colori, che permettono di sincronizzare le luci con la propria serie tv preferita, con la musica, i film o i videogames.


Tutti i vantaggi di Philips Hue
Con le lampade Philips Hue, la connettività raggiunge un livello superiore. Utilizzando il bridge Philips Hue, infatti, è possibile controllare le lampade, le lampadine e i faretti Philips Hue tramite l'app dedicata, dotata della funzione "Attività quotidiane". Attraverso l'impostazione "Risveglio", l'illuminazione della propria stanza imiterà la luce dell'alba e la sua crescente intensità, per un risveglio il più possibile naturale. Al contrario, la funzione "Relax" imita il tramonto del sole e la graduale diminuzione della luce, preparando il nostro corpo al sonno. Infine, per quei genitori che si svegliano nel cuore della notte, Philips Hue ha pensato all'impostazione "Luce notturna", che mantiene un basso livello di illuminazione minimizzando, al contempo, l'esposizione alla luce blu, così da ridurre gli effetti negativi sul proprio ciclo del sonno. Il nuovo sensore di movimento Philips Hue è progettato per garantire la luce ideale, anche quando ci si alza nel bel mezzo della notte. Le luci della Suite, connesse al sistema Philips Hue, si possono programmare per accendersi non appena viene rilevato un movimento e per fornire la perfetta tonalità di luce in ogni momento della giornata: il sensore di movimento Philips Hue è infatti anche in grado di capire quando è giorno o notte.


I diversi prodotti della gamma Philips Hue permettono il controllo intelligente della luce, anche quando sei lontano da casa, anche grazie ai programmi di illuminazione. La regolazione dell'intensità è pratica e semplice e permette di creare la giusta atmosfera per ogni momento della giornata, ad esempio per svegliarsi con un po' di carica al mattino, così come per rilassarsi la sera. Grazie alle luci colorate, puoi anche personalizzare al massimo la tua casa, e sincronizzare la luce con la musica o con i programmi televisivi: la tua casa è il tuo palcoscenico. Più dell'80% dei sistemi di illuminazione di casa può ora essere coperto dalla luce connessa di Philips Hue, rendendo infinite le possibilità di arredo della casa.



Smart Home

Grazie alle tecnologie dell'Internet of Things la casa diventa un sistema attivo, capace di prendersi cura di chi la abita e di se stessa. Con un obiettivo principale: migliorare la nostra vita. L'aspetto più interessante dell'Internet Of Things applicato al mondo della casa è la possibilità di far dialogare tra loro i vari oggetti e dispositivi connessi, in modo da creare un sistema casa integrato, davvero in grado di occuparsi al posto nostro di una serie di incombenze.


Secondo l'Osservatorio Iot del Politecnico di Milano, in Italia il mercato della Smart Home vale ben 380 milioni di euro (nel 2018), e spinge all'acquisto di altri oggetti connessi, con particolare attenzione a riscaldamento, sicurezza e illuminazione.

Le soluzioni che attirano maggiore interesse per il 2019 riguardano la gestione dell'illuminazione (indicata come potenziale prossimo acquisto smart dal 20% dei rispondenti) e gli smart home speaker. Proprio questi ultimi sono amati per la possibilità di gestire altri dispositivi, tra cui proprio le luci (21% dei rispondenti).


La luce connessa migliora la vita di ogni giorno:
• contribuendo al benessere di chi vive la casa, fornendo la migliore gradazione di luce bianca per ogni attività quotidiana, dal momento della sveglia al relax serale;
• offrendo diverse possibilità: la luce arreda la casa e trasforma gli ambienti in base al momento della giornata e all'umore, aggiungendo un tocco di personalità grazie al colore;
• aumentando la sicurezza: l'illuminazione può essere gestita da remoto e la luce può essere accesa automaticamente, semplicemente impostando gli orari - la luce bianca, dimmerabile, è semplice da utilizzare e consente di scegliere l'intensità preferita.


Per saperne di pił su SIGNIFY

twitterlinkedin


  © 2009/2019 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Powered by www.webarea.it