Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 03/08/2020 ore 16:35




pagina precedente

28 Luglio 2020
Nuova serie DATALOGGER LR8450, HIOKI consolida l'esperienza sul wireless

scarica foto

scarica foto
comunicazione ASITA

Nella nuova serie di DATALOGGER LR8450, HIOKI consolida la propria esperienza sui DATALOGGER con trasmissione WIRELESS.


La nuova serie LR8450 rappresenta l'evoluzione della specie. Rispetto alle precedenti serie è stata introdotta la comunicazione WIRELESS LAN che, rispetto alla tecnologia BLUETOOTH utilizzata sulla precedente serie LR8410, consente una velocità di trasmissione più alta, quindi una velocità di campionamento superiore.


Nelle precedenti serie inoltre il cliente doveva scegliere se acquistare un datalogger WIRELESS o un datalogger con i moduli PLUG-IN, ora il nuovo LR8450-01 consente di utilizzare entrambe le tecnologie contemporaneamente.


I vantaggi della trasmissione di segnali tramite collegamento WIRELESS sono innumerevoli :
• Cablaggio ridotto al minimo, perché l'unità di acquisizione può essere posizionata più vicino ai sensori di cui si vuole acquisire il segnale;
• Tempi di collegamento ridotti e minori rischi di rottura/interruzione dei collegamenti.
• Non si perde più tempo a cercare il percorso cavi più adatto per effettuare il collegamento fra sensore e DATALOGGER. Questo problema è sentito soprattutto quando devono essere realizzati cablaggi all'interno di veicoli o in prossimità di organi in movimento.
• Nei test che possono essere distruttivi (banchi prova per motori endotermici, trasmissioni meccaniche, ecc...) le unità di acquisizione possono essere collocate vicino al dispositivo sotto test, mentre l'operatore osserva l'andamento dei segnali in zona protetta e sicura.
• Test su veicoli in movimento all'interno di aree circoscritte (per esempio test di carelli elevatori): le unità di acquisizione possono essere inserite all'interno del veicolo, mentre l'operatore osserva i segnali rimanendo comodamente a terra.

• Non servono più i fasci di cavi che erano necessari per connettere molti sensori.

La principale novità della serie LR8450 è rappresentata dal modello LR8450-01. Questo strumento innovativo permette di essere configurato utilizzando unità "plug-in" ed unità wireless contemporaneamente. La configurazione massima, costituita da 4 unità "plug-in" + 7 unità wireless, arriva a 330 canali: il massimo della flessibilità con una quantità di canali che copre le esigenze di ogni applicazione.


Per chi non ha bisogno del collegamento wireless c'è il mod. LR8450 che può supportare, al massimo, 4 unità di ingresso "plug-in" arrivando a 120 canali nella sua massima espansione.


I DATALOGGER della nuova serie sfatano un luogo comune: in passato i DATALOGGER avevano un elevato numero i canali ma una bassa velocità di acquisizione. Con la nuova serie LR8450 non è più così: l'intervallo di campionamento arriva ad 1 ms, con le unità ad alta velocità, quindi i modelli della nuova serie LR8450 diventano importanti alleati per chi deve registrare anche segnali caratterizzati da rapide variazioni nel tempo.


La nuova serie LR8450-01 ha una velocità di campionamento fino a 100 volte superiore rispetto al precedente modello BLUETOOTH di HIOKI LR8410.

L'alta velocità di acquisizione tuttavia non limita il numero di canali: la serie LR8450 supporta un numero di canali molto superiori alle precedenti serie HIOKI LR8410 e LR8400!

La caratteristica più importante della serie LR8450 è la flessibilità: l'utente può costruirsi il proprio DATALOGGER configurandolo nella modalità più adatta alle proprie esigenze.
Sono disponibili ben 5 diverse versioni di moduli plug-in e 5 diverse versioni di moduli wireless.


I DATALOGGER possono essere configurati scegliendo un mix qualunque delle unità di ingresso. In questo modo è possibile osservare, contemporaneamente e sullo stesso strumento, segnali con variazioni rapide come tensioni o celle di carico e segnali con variazioni più lente come le temperature.


I moduli disponibili sono:

UNITA' PER INGRESSI IN TENSIONE AD ALTA VELOCITA'

mod. U8553 (plug-in) oppure LR8533 (wireless):
5 canali - intervallo di campionamento massimo di 1 ms.


UNITA' PER INGRESSI DA CELLE DI CARICO
mod. U8554 (plug-in) oppure LR8534 (wireless):
5 canali - intervallo di campionamento massimo d1 1 ms.
N.B. questa unità ha già al suo interno la "bridge-box" per cui anche le celle di carico convenzionali, che necessitano di questo componente aggiuntivo, possono essere collegate direttamente.
NOTA: questa unità è utilizzabile anche per acquisire qualunque tipo di sensore che incorpori una cella di carico: pressione, forza, accelerazione, ecc...


UNITA' PER INGRESSI IN TENSIONE/TEMPERATURE (da termocoppia)
mod. U8550 (plug-in) oppure LR8530 (wireless):
15 canali - intervallo di campionamento massimo di 10 ms.


UNITA' AD ALTO NUMERO DI CANALI PER INGRESSI IN TENSIONE/TEMPERATURE (da termocoppia)
mod. U8552 (plug-in) oppure LR8532 (wireless):
30 canali - intervallo di campionamento massimo di 20 ms.


UNITA' UNIVERSALI PER INGRESSI IN TENSIONE/TEMPERATURE (da termocoppia e termoresistenza)
mod. U8551 (plug-in) oppure LR8531 (wireless):
15 canali - intervallo di campionamento massimo di 10 ms.


Come si può osservare ogni modulo plug-in ha il suo "gemello" wireless e, soprattutto, la velocità di campionamento non dipende dalla modalità di connessione plug-in/wireless grazie alla potente elettronica realizzata da HIOKI sul modulo di acquisizione.


Vantaggi della nuova serie LR8450:
Il numero delle unità di ingresso è stato aumentato a 5;
• Il numero massimo di canali per le unità plug-in è aumentato da 60 a 120;
• La velocità di campionamento da 16 a 120 canali è al massimo 20 ms (LR8400 da 16 a 60 canali arrivava al massimo a 50 ms)
• LR8450-01, unità wireless utilizza una nuova tecnologia, non BLUETOOTH, che consente di disporre di una velocità di campionamento superiore - le unità wireless saranno disponibili da maggio 2020.
• LR8450-01 arriva al massimo a 330 canali con una velocità di campionamento superiore ai modelli precedenti.
• La velocità di campionamento maggiore, pari ad 1 ms si raggiunge con le unità U8553/LR8533


Sono disponibili le nuove unità di ingresso per celle di carico U8554/LR8534, di grande interesse per l'industria dell'automotive.

Principali applicazioni dei nuovi DATALOGGER LR8450:
• Controllo e registrazione di temperature in sale prova o durante ogni tipo di test, in laboratorio o in campo.
• Analisi delle sollecitazioni sul telaio di autovetture o sulle parti operative (oleodinamiche o meccaniche) di macchine agricole o movimento terra.
• Test funzionali su veicoli: autovetture, carrelli elevatori, autocarri, trattori, ecc...
• Test su prototipi di ogni tipo di apparecchiatura elettrica.
• Analisi volte alla manutenzione predittiva su impianti industriali.
• Ricerca guasti su qualunque tipo di macchina automatica o impianto di produzione industriale.
• Tutte le più svariate esigenze di registrazione dei reparti Ricerca e Sviluppo.


Per saperne di pił su ASITA

facebooklinkedin


  © 2009/2020 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Powered by www.webarea.it