Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 02/03/2021 ore 12:37

  • giorni
  • ore
  • minuti



pagina precedente

16 Febbraio 2021
ANIE: che botte!

scarica foto

scarica foto

Da mesi cerchiamo di scrivere qualsiasi cosa sulle elezioni in ANIE, cioè su chi succederà a Giuliano Busetto al vertice degli industriali italiani del comparto elettrotecnico ed elettronico, ma evidentemente non riusciamo a valicare una porta degna degli uffici del KGB in Bol'šaja Lubjanka, 2 a Mosca.

Molto più bravo di Mercato Totale è il giornale Firstonline che alla vicenda ha dedicato - l'11 febbraio - un interessante articolo del quale alleghiamo il link perchè, chi l'avesse perduto, possa leggere.

Il motivo per cui Firstonline è più informato di noi è palese. Il Presidente, Ernesto Auci, che ho conosciuto quando era in Fiat ha, citiamo Wikipedia, tra un mare di eventi, questo passato:

"Nel 1997 ritorna a Il Sole 24 ORE di cui diviene direttore e poi, dal 2001, amministratore delegato. Durante la sua direzione, il giornale registra il record di vendite e di diffusione per tutto l'arco della sua gestione. Dal 2002 al 2004 è inoltre stato presidente dell’Itedi, la società caposettore che presiede alle attività editoriali del gruppo FIAT.[1] Nel 2011, insieme a Franco Locatelli, ex capo della redazione Finanza e Mercati ed editorialista del Sole 24 ORE, ha fondato la società editrice "A.L. Iniziative Editoriali S.r.l." che pubblica il giornale web di economia e finanza FIRSTonline[".

Insomma FIRSTonline è un giornale con i controfiocchi e i suoi giornalisti, in materia economica, hanno i controattributi. Ma soprattutto accesso a informazioni interessanti. Ed a spifferi molto interessanti.

E dunque capiamo che succede in ANIE, dal racconto di Firstonline.
Ma prima sottolineiamo che non avendo ANIE smentito in nessun modo quanto scritto nell'articolo risulta evidente che sia pieno di verità.


Questo il titolo:
Burrasca all’Anie, la potente Federazione di Confindustria che raccoglie le aziende di elettrotecnica ed elettronica: Maspero e l’ex ministro Guidi si contendono la presidenza


Per la lettura completa dell'articolo vi alleghiamo il link. Qui ci occupiamo di "stringere" per capire che succede.

Per ANIE ci sarebbe stato una sorta di commissariamento da parte di Confindustria, decisione presa dai probiviri e relativa alla difficile situazione della nomina del nuovo presidente.
Che avebbe dovuto essere Andrea Maspero (Maspero Ascensori), che avrebbe così dato il cambio dopo quattro anni a Giuliano Busetto.

Persino gli Usa ci insegnano che non c'è elezione senza contestazioni e in questo caso, l'indicazione del nuovo candiato non è piaciuta a tutti e in particolare alle cosiddette "correnti avverse". Così è spuntata la candidatura anzi la autocandidatura di Federica Guidi che però sarebbe giunta - secondo i probiviri -fuori tempo massimo. E di conseguenza Guidi si è appellata direttamente a Confindustria. E la procedura per la nomina di Maspero è stata bloccata; in effetti non si ha notizia del nuovo presidente.
La chiosa dell'articolo, poco lusinghiera per ANIE, è questa: "Non è la prima volta che l’Anie si trova coinvolta in pesanti polemiche...".




  © 2009/2021 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it