Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 10/04/2021 ore 12:41




pagina precedente

30 Marzo 2021
HAIER: le conseguenze dell'inquinamento indoor e della luce blu sulla pelle

scarica foto
comunicazione HAIER

Haier: le conseguenze dell'inquinamento indoor e della luce blu sulla pelle

Durante il 94esimo Congresso nazionale SIDeMaST, la Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgia, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse, è emerso come l'inquinamento indoor e la luce blu dei dispositivi provochino danni alla pelle.
In particolare, una delle conseguenze più evidenti è lo sviluppo dell'iperpigmentazione e quindi di macchie scure sulla pelle.

Areare gli ambienti domestici e spegnere durante la notte i dispositivi elettronici sono soltanto alcuni dei consigli della dott.ssa Norma Cameli, Responsabile della
Dermatologia Correttiva dell'Istituto Dermatologico San Gallicano Irccs di Roma.

Per maggiori dettagli consulta il link

Per saperne di più su HAIER

facebookyoutubeinstagram


  © 2009/2021 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n°8 dell’11/2/2021 Powered by www.webarea.it