Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 12/06/2024 ore 16:25




pagina precedente

31 Maggio 2024
Nasce CLERICI Lab, il più grande progetto di formazione per la filiera termoidraulica

scarica foto

Comunicazione CLERICI 


NASCE CLERICI LAB, IL PIU GRANDE PROGETTO DI FORMAZIONE IN ITALIA PER LA FILIERA DELLA TERMOIDRAULICA


Clerici presenta un'ambiziosa iniziativa con l'obiettivo di formare le figure professionali protagoniste dell'intero comparto

 

Tra le varie attività anche una collaborazione con CNOS-FAP, con la creazione di un primo IFTS di settore logistica e termoidraulica

 

Brescia, 31 maggio 2024 - Si chiama Clerici Lab il più grande progetto di formazione mai realizzato in Italia dedicato all'intera filiera della termoidraulica.
L'iniziativa, presentata ufficialmente oggi a Brescia, nasce da un'idea di Clerici - punto di riferimento del mercato italiano nella distribuzione di prodotti idrotermosanitari e arredobagno - con l'obiettivo di trasferire il proprio patrimonio di conoscenze alle prossime generazioni di professionisti del settore.

 

Clerici Lab si propone come nuovo punto di riferimento nell'apprendimento delle competenze per tutto il comparto. Strutturato come un "polo diffuso" in diverse regioni, nel corso del tempo si svilupperà in varie attività distribuite sul territorio nazionale e modellate in base alle specifiche esigenze delle singole aree geografiche d'Italia, attraverso percorsi con partner d'eccellenza rivolti non solo a studenti, ma anche a lavoratori in età adulta che desiderino specializzarsi in alcuni dei mestieri più richiesti nell'attuale mercato del lavoro. Un vero e proprio incubatore di formazione e contenuti, volto a influenzare positivamente l'intero settore in Italia formandone i protagonisti del futuro ad ogni livello della filiera.

 

"Clerici Lab è un progetto particolarmente ambizioso, che ha richiesto oltre un anno di studio e preparazione, attraverso cui mettiamo a disposizione il nostro know-how derivante da quasi 80 anni di esperienza nel settore - sottolinea Paolo Clerici, Presidente di Clerici. In questo momento è essenziale intercettare e guidare i ragazzi al termine del percorso scolastico verso indirizzi che rispondano alle esigenze delle aziende dell'intera filiera. Ma non solo: attualmente in Italia si avverte un forte bisogno di manodopera qualificata in settori specifici, come quello termoidraulico. Di fronte a questa necessità, è cruciale investire in programmi di formazione articolati, che non solo colmino il divario tra l'offerta delle imprese e le competenze disponibili, ma che stimolino l'interesse e la motivazione dei giovani e dei meno giovani".

 

Tra le prime iniziative di Clerici Lab vi è un partenariato con la fondazione CNOS-FAP Regione Lombardia, uno degli enti di formazione più accreditati a livello regionale. La collaborazione segna un ulteriore passo avanti nella professionalizzazione delle figure che saranno al centro della termoidraulica di domani, grazie alla creazione di un IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) presso la sede dell'Istituto Salesiani Don Bosco di Brescia, un percorso professionale post diploma, dedicato alla logistica e termoidraulica e pensato per formare figure di alto livello che si occupino a 360° della gestione tecnica commerciale del comparto termoidraulico. Il percorso, rivolto ai diplomati uomini e donne fino ai 25 anni residenti in Lombardia, partirà a settembre 2024 nella formula di apprendistato di primo livello (art.43) che prevede l'assunzione dei corsisti ed un'attività formativa alternata tra mansione lavoro e formazione d'aula.

 

Le attività didattiche si svolgeranno presso la sede CNOS-FAP di via S. Giovanni Bosco e presso la nuova sede di Clerici Lab in Via Fura a Brescia, dove verrà realizzato anche un laboratorio. Il percorso IFTS è totalmente finanziato dalla Regione Lombardia.

Di diversa natura la collaborazione con CNOS-FAP di Sesto San Giovanni, che prevede per l'anno scolastico 2024/2025 un percorso di inserimento di apprendisti e tirocinanti presso le sedi di Clerici, riservato ai ragazzi che frequentano il CFP con indirizzo termoidraulico.

 

Dalla Lombardia al resto d'Italia, la collaborazione con CNOS-FAP si estende anche all'Umbria, con un programma di formazione duale dedicato agli iscritti al corso di termoidraulica a Perugia, e alla Liguria, con un progetto formativo specifico per l'Istituto di Sampierdarena. In entrambe le regioni sono previsti laboratori realizzati su misura per le esigenze didattiche degli studenti.

Nell'ambito del progetto Clerici Lab saranno organizzati anche webinar, corsi, workshop ed approfondimenti sui temi rilevanti per il settore.

 

I dettagli e le modalità di iscrizione alle diverse attività formative sono illustrati nel nuovo sito web www.clericilab.eu, online dal 1°giugno.

 




  © 2009/2024 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n.8 dell'11/02/2021 Powered by www.webarea.it