Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 12/06/2024 ore 16:25




pagina precedente

05 Giugno 2024
MCZ - Un attico sui tetti di Firenze

Comunicato stampa


Un attico sui tetti di Firenze


Vi volevamo raccontare la realizzazione di un attico a Firenze con all'interno un inserto Boxtherm 70 cm di MCZ.

IL PROGETTO

La trasformazione di un attico nel centro storico di Firenze è stata realizzata attraverso un attento intervento di ristrutturazione curato dallo studio Eutropia Architettura.


La planimetria originaria è stata completamente rivista, introducendo nuovi volumi per adattarsi alle esigenze del progetto.

 

La ridistribuzione degli spazi è stata fondamentale per conferire all'abitazione una nuova vocazione turistica. Si sono create nuove camere e servizi, e si è generata una zona living di generose dimensioni.


La cucina e il soggiorno convivono armoniosamente in un unico e luminoso volume, che incorpora tutti gli elementi distintivi successivamente ripresi negli altri ambienti della casa: legno, ferro e luce.

 

Nonostante la complessità della disposizione degli spazi, l'interno si presenta armonioso grazie all'utilizzo di colori naturali e alla sapiente fusione di elementi storici, come il soffitto in legno originario e la nuova scala in acciaio Cor-ten.


Gran parte dell'arredamento è stato progettato su misura, rappresentando un equilibrio tra tradizione e modernità.


Gli elementi in legno, tipici della tradizione toscana, coesistono con il design contemporaneo; un esempio è il grande tavolo da pranzo realizzato con una massiccia tavola grezza di castagno posizionata su una struttura in lamiera di ferro.


L'INSERTO A PELLET MCZ BOXTHERM 70 CM

All'interno della spaziosa area giorno, l'inserto a pellet soddisfa le specifiche richieste del committente, da sempre legato all'elemento del fuoco. Nel progetto, non poteva mancare il calore del fuoco, elemento intrinsecamente legato alla convivialità. Le caratteristiche dello spazio hanno guidato la scelta di un prodotto a pellet dalle dimensioni contenute.

 

L'inserto a pellet trova il suo posizionamento all'interno della parete attrezzata, che ne racchiude parzialmente il volume, incassandolo nella parete stessa.


Per maggiori informazioni sul progetto: https://www.mcz.it/it/progetti/un-attico-sui-tetti-di-firenze

 




  © 2009/2024 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n.8 dell'11/02/2021 Powered by www.webarea.it