Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 23/07/2024 ore 00:02




pagina precedente

20 Giugno 2024
L'ultimo rapporto di sostenibilità conferma il ruolo fondamentale delle poliammidi di DOMO Chemicals nella decarbonizzazione dell'industria chimica e delle plastiche

Comunicato Stampa


L'ultimo Rapporto di sostenibilità conferma il ruolo fondamentale delle poliammidi di DOMO Chemicals nella decarbonizzazione dell'industria chimica e delle plastiche


Conseguimento della certificazione ISCC+ per tre impianti produttivi e oltre 300 prodotti a base di poliammide 6.

 

Ottenimento della Medaglia d'oro EcoVadis, dopo la Medaglia d'argento dello scorso anno, con un incremento di 13 punti dello score
Partnership strategiche con MARTOR, OMV e Mitsubishi Chemical Group a favore dell'impiego di materiali circolari e a base biologica
Diminuzione del 29% delle emissioni di gas serra di scope 1 e 2 rispetto al riferimento del 2019, in linea con il target di riduzione del 40% entro il 2030

Gand (Belgio), 20 giugno 2024 - DOMO Chemicals, leader globale nel settore dei materiali tecnici e delle soluzioni sostenibili, è orgogliosa di annunciare i suoi importanti risultati nell'ambito della sostenibilità per il 2023, documentati nel suo ultimo Rapporto di sostenibilità, pubblicato oggi.

In un anno contrassegnato da progressi sostanziali e collaborazioni innovative, l'azienda ha ottenuto la certificazione International Sustainability and Carbon Certification PLUS (ISCC+) per tre dei suoi impianti produttivi e oltre 300 prodotti a base di poliammide 6. Questa certificazione attesta la sempre maggiore capacità di DOMO di offrire un'ampia gamma di soluzioni circolari e a base biologica ai suoi clienti, rafforzando il suo impegno a favore di un'innovazione il cui il cliente è al centro.

A ulteriore riprova della sua dedizione verso la sostenibilità, DOMO Chemicals ha conseguito anche la prestigiosa Medaglia d'oro EcoVadis, salendo sul gradino più alto del podio dopo la Medaglia d'argento del 2022, grazie ad un formidabile incremento di 13 punti nel suo score. Questo riconoscimento, rilasciato dall'organismo di rating della sostenibilità aziendale più grande del mondo, sottolinea l'impegno dell'impresa a favore di pratiche sostenibili e del miglioramento continuo. Ma non solo: fornisce inoltre ai clienti un riferimento chiaro per valutare le prestazioni di sostenibilità di DOMO.

 

Partnership di valore
Le partnership strategiche sono state un altro tassello fondamentale del successo di DOMO. Alcune collaborazioni con MARTOR, OMV e Mitsubishi Chemical Group hanno infatti permesso un impiego efficace di materiali circolari e a base biologica. Si tratta di alleanze determinanti per avvicinare DOMO al suo obiettivo: far sì che il 20% dei volumi di materiali tecnici venduti provenga da gradi circolari e a base biologica entro il 2030. Un obiettivo ancora più vicino contando il buon risultato già raggiunto nel 2023, ovvero il 13%.

Gli sforzi di DOMO volti a ridurre le emissioni di gas serra hanno portato a esiti notevoli. L'azienda ha infatti ottenuto una riduzione del 29% delle emissioni di scope 1 e 2 rispetto ai valori di riferimento del 2019, dimostrandosi ben posizionata per raggiungere il suo obiettivo di riduzione del 40% entro il 2030. Ha inoltre accresciuto del 50%, rispetto all'anno precedente, il suo impiego di elettricità da fonti rinnovabili, toccando quota 18% nel 2023 su tutte le sue operazioni globali.

"I nostri risultati 2023 nel campo della sostenibilità sottolineano l'incrollabile impegno di DOMO Chemicals verso la creazione di un futuro migliore attraverso l'innovazione e la collaborazione", ha affermato Yves Bonte, CEO di DOMO Chemicals. "Ogni giorno diamo il massimo per creare nuove opportunità per i nostri clienti, con poliammidi che rendono più leggere le auto, più sicuri i prodotti elettronici e più sostenibili gli utensili. Siamo orgogliosi dei nostri progressi e stimolati dalla fiducia che i nostri clienti ripongono in noi".

 

Attenzione e impegno
La cultura di DOMO - "Caring is our formula" - continua a guidare il successo dell'azienda. Yves Bonte: "Il nostro obiettivo è promuovere un ambiente di lavoro inclusivo, solidale e dinamico, in cui ogni dipendente possa prosperare". Il recente sondaggio dei dipendenti mostra un indiscutibile coinvolgimento da parte del personale, mentre il programma di assistenza a loro dedicato, da poco introdotto, offre ulteriore supporto ai dipendenti DOMO e alle loro famiglie. E con una forza lavoro multiculturale, in cui sono rappresentate 18 nazionalità, DOMO è orgogliosa della sua aderenza all'inclusività.

Mentre prosegue l'espansione globale di DOMO, la nuova struttura in Cina simboleggia la dedizione del gruppo alla promozione ambientale, nonché la sua presenza globale. L'azienda mantiene il suo impegno a favore dell'innovazione e della creazione di posti di lavoro di qualità, continuando a progredire nei propri obiettivi di sostenibilità.

"Il 2023 ha spianato la strada alla creazione di un settore più unito e resiliente", ha aggiunto Bonte. "La sostenibilità non è la meta, ma un percorso continuo. Il report di quest'anno testimonia l'efficacia della nostra formula: impegnarci a favore di un progresso responsabile. Insieme, possiamo costruire un futuro più sostenibile, spinti da un profondo desiderio per un domani migliore".

 

 




  © 2009/2024 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n.8 dell'11/02/2021 Powered by www.webarea.it