Utilizziamo i cookie per abilitare e migliorare le funzionalita' del sito web, servire contenuti per voi piu' pertinenti. E' possibile rivedere la nostra privacy policy cliccando qui e la nostra cookie policy cliccando qui.
Se chiudi questo avviso, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per modificare le impostazioni dei cookies clicca qui



ultimo aggiornamento 23/07/2024 ore 00:02




pagina precedente

09 Luglio 2024
COMELIT - Quaranta progettisti in visita a Sofia a Teletek Electronics

scarica foto

scarica foto

Comunicazione COMELIT 


Quaranta progettisti italiani in visita a Sofia a Teletek Electronics, centro di competenza del Gruppo Comelit nei sistemi antifurto e antincendio.


Acquisita nel 2017, rappresenta una realtà di punta a livello internazionale nel settore della sicurezza.

 

Oltre 30 anni di storia nel settore della sicurezza. Un team dedicato di ben 240 dipendenti, per una produzione annuale che supera i 2 milioni di dispositivi, controllati e testati uno a uno. Un dipartimento di ricerca e sviluppo dove operano oltre 50 ingegneri. Un management interamente al femminile, che caratterizza un ambiente positivo e stimolante.

 

È il ritratto di Teletek Electronics, azienda bulgara con sede a Sofia, dal 2017 entrata a far parte del gruppo Comelit, di cui ora rappresenta un centro di competenza all'insegna dell'eccellenza per i sistemi antifurto e antincendio. Un vero e proprio gioiello di tecnologia e innovazione, che è stata meta, nei giorni scorsi, del primo viaggio organizzato da Comelit e riservato a un gruppo di professionisti del mondo della progettazione di alcune regioni italiane (Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia).

 

Una quarantina tra ingegneri, architetti e periti, guidati dal direttore marketing Bruno Pellegrini e dal responsabile PJ Antonio D'Auria, sono stati infatti accolti nella moderna e prestigiosa sede di Teletek Electronics, inaugurata nel giugno dello scorso anno alla presenza del Presidente della Repubblica di Bulgaria e dell'Ambasciatore italiano in Bulgaria, che si sviluppa su un'area di 11 mila metri quadri di cui 4.500 dedicati alla produzione.

 

"Abbiamo voluto offrire l'opportunità a un gruppo di progettisti del mondo della sicurezza, che hanno realizzato in questi anni significativi interventi con Comelit, di conoscere da vicino questa realtà del nostro Gruppo, in cui sono concentrate le attività di ricerca, progettazione, produzione e controllo dedicate ai nostri sistemi antincendio e antifurto. - spiega Bruno Pellegrini - La sua acquisizione e il suo successivo potenziamento sono state una scelta strategica per Comelit, che risponde al nostro obiettivo di essere una realtà di primo piano a livello internazionale nel mondo della sicurezza. I risultati ci stanno dando ragione: Teletek Electronics sta conoscendo un costante e rapido sviluppo che la colloca a livello mondiale tra i primi 25 produttori di allarmi antintrusione e antincendio, con oltre 650 prodotti sviluppati e realizzati e 50 milioni di rilevatori venduti".

 

Un processo di crescita, per molti aspetti impetuoso, che vede oggi l'azienda bulgara lavorare su 3 turni 6 giorni alla settimana per far fronte a una richiesta in continuo aumento, alimentata sia direttamente che dalla domanda in forte sviluppo da parte del Gruppo Comelit: "L'elevata automazione delle linee produttive si coniuga in Teletek Electronics ai più severi controlli sul prodotto finito, con test e collaudi sul 100 per 100 della produzione. - continua Pellegrini - Un orientamento alla qualità totale che ci permette di essere oggi tra i protagonisti del mercato della sicurezza, con sistemi integrati e all'avanguardia, cui si accompagna il nostro affiancamento al cliente in ogni fase, dalla progettazione all'installazione e al post-vendita".

 

Proprio questa modalità di servizio - ben sintetizzata nel claim "With You. Always!" - rappresenta un elemento distintivo dell'approccio Comelit, come sottolineato anche dai progettisti intervenuti e ben evidenziato da Antonio D'Auria: "Con i progettisti abbiamo creato in questi anni un rapporto intenso e collaborativo, prendendoci cura di ogni loro esigenza, con rapidità, efficienza e professionalità. Sono stati numerosi e significativi i progetti a cui abbiamo lavorato insieme, offrendo con la nostra organizzazione quel supporto tecnico e consulenziale di cui oggi un progettista ha bisogno. L'integrazione dei nostri sistemi e la competitività dei nostri prodotti, di riconosciuto livello qualitativo, sono stati un valore aggiunto importante: Comelit sempre più intende proporsi quale interlocutore unico del progettista in tutto ciò che riguarda la sicurezza, sia in ambito residenziale sia terziario e industriale".

 

"Siamo l'unica azienda italiana del settore che può contare su un servizio di assistenza garantito da una rete di dipendenti, l'unica che mette a disposizione dei professionisti della progettazione consulenti totalmente dedicati a loro. Anche questo per noi significa essere "With You. Always!", prendersi cura dei nostri collaboratori, essere sempre a disposizione dei nostri clienti e garantire la sicurezza a persone, beni e luoghi" conclude Bruno Pellegrini.

 


FOTO
foto 1
foto 2
foto 3
foto 4
foto 5


Per saperne di pił su COMELIT

facebookyoutubeinstagramlinkedin


  © 2009/2024 MERCATO TOTALE - P.I. 09395420012 Home Page | Contattaci | Newsletter | Privacy policy | Cookie policy   
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino, n.8 dell'11/02/2021 Powered by www.webarea.it